FINALE CHAMPIONS: OCCHI PUNTATI SU SAN SIRO

Sabato 28 Maggio, lo stadio San Siro di Milano ospiterà la finale di Champions tra Atletico e Real Madrid




 

stad

Il Mondo intero guarda San Siro. Emittenti da ogni parte del globo si preparano per la finalissima di Champions che si terrà sabato 28 Maggio a Milano. Ancora una volta due spagnole, ancora una volta Atletico contro Real, le due squadre di Madrid regine d’Europa. Negli ultimi tre anni ha sempre trionfato la Spagna, negli ultimi tre anni solo la Juventus è riuscita a contendersi la finale contro lo strapotere spagnolo.

Barcellona, Real Madrid e Atletico Madrid sono state le protagoniste delle ultime edizioni della Champions, surclassando di gran lunga le squadre italiane, indietro sotto ogni punto di vista, atletico, di gioco, di mentalità, di programmazione. La verità è che serve un forte scossone, serve un cambio di mentalità, o probabilmente, del tempo necessario a recuperare il terreno perduto, a recuperare quel posto in Champions che manca da tempo.




L’italia ha il dovere di provarci, difendendo tradizioni e patrimonio. In che modo? Alzando il livello del campionato, trattenendo i giocatori più forti della serie A e rinunciando per una volta ai super trasferimenti milionari che portano via i vari Higuain, Pogba, Icardi, Dybala, lontani da una nazione che vive di calcio. Il risultato è quello che tristemente appare ai nostri occhi: Presidenti di società arricchiti, campionati mediocri. Per una volta, proviamoci, senza cedere al Dio-denaro!

Al momento, dobbiamo accontentarci di ospitare per la nona volta nella storia, la finale di Champions o Coppa Campioni senza essere protagonisti; dobbiamo accontentarci di guardare i più forti primeggiare nella nostra nazione ed essere spettatori non paganti di un calcio e di un modello tutto da seguire.

Ancora una volta, Madrid contro Madrid.

Buona Finale!

di FM 10


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login