Municipio XII. La denuncia di Santori-Picone (FdI): “M5S lascia senza assistenza i disabili e anziani”




 

roma-disabili

Roma – Con una nota diramata il 31 ottobre 2016 Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia, e Giovanni Picone, capogruppo Fdi in Municipio XII  arriva una denuncia carico del M5S: “Il Municipio XII ha comunicato ufficialmente questa mattina a sette cooperative di aver sospeso fino a data da destinarsi il servizio di assistenza domiciliare per anziani non autosufficienti e disabili gravi, in attesa del perfezionamento degli atti volti alla prosecuzione del rapporto. Nonostante le smentite di circostanza da parte del Movimento 5 Stelle, avevamo dunque ragione quando avevamo denunciato una carenza pesante di fondi per il sociale sul municipio”.




I firmatari della nota chiariscono:In commissione Politiche sociali era stata più volte ribadita l’urgenza di una ricognizione sui servizi attivati anche alla luce dell’assestamento di bilancio effettuato dalla sindaca Raggi. Mentre la giunta Crescimanno continua nella sua inerzia, lasciando scoperta addirittura la casella dell’assessorato alle Politiche sociali, oggi ci troviamo a commentare il dramma di intere famiglie del territorio costrette a rinunciare a un servizio fondamentale per la loro serenità, e di insostituibile aiuto nella loro vita quotidiana. Parliamo di famiglie al cui interno ci sono persone con disabilità o anziani affetti da patologie gravi tipiche della terza età, che da un giorno all’altro saranno private di assistenza specialistica. La ricaduta di tanta incompetenza politica sarà anche a livello occupazionale e investirà tutti quegli operatori che fino ad oggi hanno garantito la loro professionalità per un servizio dalla valenza sociale importantissima. E’ in questi casi che l’inconsistenza grillina fa davvero spavento, diventando non solo dannosa ma pericolosa per la città”.


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login