MUORE GIANLUCA BUONANNO: SUL WEB UN SALUTO “QUASI SURREALE”




 

gianluca-buonanno

Ieri pomeriggio è morto in un incidente stradale lungo la Pedemontana a Gorla Maggiore (Varese) Gianluca Buonanno, Europarlamentare della Lega Nord. 50 anni appena compiuti il 15 maggio.  La moglie, che era sul sedile del passeggero rimasta ferita è stata ricoverata all’ospedale di Busto Arsizio. Buonanno lascia questa vita e anche due figli.

Sul web si sono scatenati molti commenti illustri e meno sulla sua dipartita, ma soprattutto sulla sua personalità. Buonanno  certamente è stato un politico che non amava mezze misure, il suo ero un marchio che lo faceva o amare o odiare.

Il commento che è riuscito a guardare la persona e non il politico è stato postato dall’on Pierniciola Pedicini, non un suo collega di partito, ma quanto basta per avere uno scatto di una fotografia diversa da quelle ufficiali e di rito.




 

Pedicini capo delegazione del M5S Europa su FB alla notizia della morte di Buonanno pubblica questa foto, e lo saluta:

 

 

Eravamo uno al fianco dell’altro nella plenaria di Strasburgo.

Trovavo questa cosa quasi surreale.

Lui la Lega, io il Movimento.

Il Nord e il Sud.

I suoi modi plateali e i miei più composti.

All’inizio solo qualche freddo saluto poi, per forza di cosa, mi capita di ascoltare le sue telefonate.

È così che capisco quanto stava vicino alle persone.

Rispondeva a tutti e alla fine diceva sempre ‘non si preoccupi, l’aiuto io’.

Mi dispiace davvero tanto dover trovare la tua sedia vuota la prossima plenaria.

Mi dispiace non aver stretto la tua mano qualche volta in più.

Ciao Gianluca

di Cinzia Marchegiani


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login