Napoli come Amsterdam: prostitute attendevano i clienti in vetrina




 

Napoli – Nella periferia di Giugliano, precisamente a Varcaturo, è stata scoperta dai carabinieri una “casa di appuntamenti” composta da quattro bilocali. All’interno, si prostituivano quattro donne straniere che prendevano gli appuntamenti con i clienti, provenienti soprattutto dal napoletano, attraverso un sito internet.




Nell’attesa, accoglievano i clienti sedute dietro una “finestra-vetrina”, proprio come accade nelle autorizzate case di appuntamenti di Amsterdam. Il fenomeno che attira enorme quantità di turismo sessuale nella cittadina della trasgressione ha ispirato anche i due coniugi campani che sfruttavano le giovani prostitute.

I militari hanno denunciato per favoreggiamento della prostituzione i due coniugi di 60 e 50 anni ed una 39 enne colombiana, oltre ad aver sequestrato i locali.


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login