Napoli: panchine, alberi e fontane in adozione al Bosco di Capodimonte




 




Napoli – Panchine, alberi e fontane da adottare in cambio di vantaggi fiscali e targhette personalizzate: è questa la nuova iniziativa lanciata dal direttore Sylvain Bellenger agli amanti del Bosco di Capodimonte. L’iniziativa nasce per tutti coloro che vogliono contribuire a migliorarne la cura e la fruibilità

Con una donazione minima di 500 euro a favore di “Amici di Capodimonte onlus” si potrà regalare una panchina, un albero, una fontanella con una targhetta personalizzata contenente un testo di 70 caratteri.La donazione potrà servire sia ad acquistare una nuova panchina, sia ad impiantare un nuovo albero, magari in occasione di una nascita o a conservare meglio quelli esistenti.

«Con questa iniziativa, vogliamo rendere visibile quel legame sentimentale tra il Bosco e il suo pubblico e rafforzare ancora di più quel senso di appartenenza del Real Bosco di Capodimonte, giardino storico e grande polmone verde della città di Napoli, frequentato e amato da un numero sempre crescente di famiglie, bambini e tanti sportivi che lo hanno eletto come luogo ideale per trascorrere il loro tempo libero», ha spiegato il direttore Bellenger.

Per aderire all’iniziativa è necessario inviare una mail a segreteria@amicidicapodimonte.org


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login