Napoli: realizzata la statuina di George Michael per il presepe




 

di Ch. Mo.

Napoli – E’ già apparso tra i personaggi del presepe napoletano il grande George Michael, morto solo due giorni fa. Il maestro presepiale Genny Di Virgilio ha già realizzato la statuetta in onore al cantante che ha fatto la storia della musica apponendo al manufatto una semplice scritta: “Grazie Michael”.




A pochi giorni dalla scomparsa, a fornire una serie di dettagli utili è Fadi Fawaz, il compagno del cantante pop che al “Daily Telegraph” ha dichiarato di aver chiamato i soccorsi dopo aver visto George Michael senza vita, da solo nel suo letto il giorno di Natale ad ora di pranzo. Lo stesso compagno, in un tweet ha scritto: “Its a xmas i will never forget finding your partner dead peacefully in bed first thing in the morning.. I will never stop missing you xx”

Secondo il Telegraph “nell’ultimo anno Michael ha lottato contro una crescente dipendenza dall’eroina”.

Il 2016, anno di lutto nella musica. Il 2016 ha segnato la musica con una lunga serie di lutti, senza precedenti negli ultimi anni. Ecco il triste elenco della morte delle star più famose: David Bowie, 10 gennaio; Glenn Frey, 18 gennaio; Paul Kantner, 28 gennaio; Maurice White, 4 febbraio; Keith Emerson, 11 marzo; Merle Haggard, 16 aprile; Prince, 21 aprile; Leonard Cohen, 7 novembre; Sharon Jones, 18 novembre; Greg Lake, 7 dicembre; Rick Parfitt, 24 dicembre; Alexandrov Ensemble, 25 dicembre; George Michael, 25 dicembre.

(Foto dal web)


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login