NAPOLI E’ ROCK. SIKA OMAGGIA I LED ZEPPELIN




 

di Christian Montagna

13644188_1156124917765927_2036958024_n

Napoli – Un grande successo quello del giovane cantante partenopeo SIKA (Luigi Sica ndr) al club Hades al Vomero. Nella bella Napoli , lo scorso sabato, centinaia di persone si sono incontrate per ascoltare il concerto nato dal progetto Sika-Led Zeppelin Night.




Brani di enorme successo intonati magistralmente dall’ inconfondibile voce del cantante hanno allietato la serata ai numerosi ospiti presenti. Il tutto supportato una grande band composta da professionisti, quelli veri (il batterista Valerio Mirra, il chitarrista Giulio De Cristofaro e il bassista Paky Di Fiore).

Il quartetto di artisti ha riproposto i tormentoni del mitico gruppo hard rock in uno show davvero impeccabile. Brani storici rivisitati ed interpretati in maniera del tutto innovativa; una ventata di novità che nel panorama partenopeo non si vedeva da tempo. Per concludere, standing ovation sugli assoli di batteria, chitarra, basso e sull’interpretazione vocale di “Since I’ve been loving you”.

Dunque, musica, ricordi e tante persone a sostegno di un progetto veramente coraggioso, scevro da qualsiasi tentativo di imitazione. A sostenerli, infatti, in sala, numerosi personaggi noti della musica partenopea, tra cui Salvio Imparato, Monica Puja, gli Swapz ,il pianista Gino Giovannelli, Marianna Panachia vincitrice del premio della critica “Scream & Shout” e tanti altri.


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login