CALCIO, PESCARA VOLA IN SERIE A: E’ FESTA IN CITTA’




 

13444136_1135538276491258_1524722758_n

Non basta il cuore del Trapani. Finisce 1-1. Il Pescara riconquista la serie A dopo quattro anni dall’ultima volta. E’ la sesta promozione nella massima serie, è una serata di festa e di soddisfazioni in Abruzzo.




La felicità è esplosa come quando l’arbitro Maresca ha fischiato la fine del match. E’ bastato un timido pareggio,  una rete a testa, per portare gli abruzzesi in serie A. 

Lo aveva annunciato il nostro esperto FM 10 nel suo commento pre partita: “Ne siamo certi, sarà una super finale, tutta da seguire”, aveva scritto alcuni giorni fa. Previsioni confermate, dunque, lo scontro Trapani- Pescara è stato uno spettacolo sportivo.

Maxi-schermo ovunque per  la finale di ritorno dei playoff di Serie B, piazze stracolme di tensione e amore per i propri idoli. In Abruzzo, è esplosa la festa. Un traguardo fortemente desiderato, dopo che lo scorso anno, per un soffio, il sogno chiamato serie A era sfumato. Applausi anche  per gli sconfitti che a testa alta hanno portato a termine un match spettacolare.

Redazione

(Foto dal sito ufficiale www.pescaracalcio.com)


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login