CALCIOMERCATO: ECCO IL DESTINO DI HIGUAIN, POGBA E PJANIC

Le pillole di Calciomercato dell'esperto Fm 10 analizzano i probabili destini di Higuain, Pogba e Pjanic.




 

calciatori4

Come ogni anno, come ogni estate, sta per entrare nel vivo il Calciomercato della Serie A. Questa volta, lo fa con indiscrezioni forti, con probabili cessioni di altissimo livello. I botti di mercato eravamo abituati a vederli a fine estate, con le nostre squadre italiane costrette dalla normativa Uefa a risanare i bilanci e protagoniste più nelle cessioni eccellenti che negli acquisti. Quest’anno però sembra davvero che non si debba aspettare così tanto: ci sono offerte quasi irrinunciabili per le nostre società.

Il PSG torna forte alla carica, pronta a versare nelle casse del Patron De Laurentiis i 94 milioni di euro della clausola rescissoria per il Pipita Higuain, impegnato e concentrato sull’attuale coppa America che lo vede protagonista. Ma, un amore così forte che lo lega alla Città di Napoli servirà per respingere ogni offerta?




Clamorosa, ancora, l’offerta del Real Madrid per il baby fenomeno della Juve, Paul Pogba. Un operazione di mercato che sfiora i cento milioni di euro e un contratto per il giocatore per cinque anni a dieci milioni di euro a stagione più bonus, degno dei super Big del calcio Europeo. Zidane, connazionale di Pogba,lo desidera fortemente. Ma si preannuncia una trattativa lunga e complessa, la Juve chiede 120 milioni di euro, oppure qualche pedina di scambio come Kroos, ritenuto incedibile però dal Real. Il club madrileno ne offre 60 più Kovacic. Ne vedremo delle belle.

Intanto tra indiscrezioni, trattative e proposte, sembra certo l’arrivo a Torino del centrocampista della Roma, Miralem Pjanic, abile a ricoprire più ruoli dalla mediana in su. Trenta milioni di euro il costo del suo cartellino. Un colpo forte per il club bianconero, un colpo basso per il progetto tecnico/tattico di Spalletti che perde uno dei più forti centrocampista del nostro campionato.

Ovviamente, il tutto dipenderà dalle volontà dei giocatori e dei loro procuratori. Il colpo di scena è sempre dietro l’angolo. La miccia è accesa e i botti non tarderanno ad arrivare.

Siamo solo agli inizi, buon Calciomercato a tutti.

di FM 10


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login