LA RICETTA DEL FIORE DI PASTA BRIOCHE




 

13313707_1127502580628161_520358866_o

Cari lettori di Freedom Press,

la cuoca Mena ha preparato per voi oggi un simpatico Fiore di pasta brioche. Il procedimento è semplice e bastano davvero pochi minuti per realizzarlo. La spesa per realizzare la ricetta è di circa dieci euro.

13313754_1127184717326614_105987485_o
Fiore di pasta brioche

Ingredienti:

  • 500 g di farina
  • un pezzettino di lievito
  • un bicchiere di latte
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
  • Sale q.b.
  • una tazzina da caffè di olio extra vergine di oliva

Per il ripieno :

  • 100 g di formaggio stagionato
  • 100g di formaggio svizzero
  • 100g di mortadella
  • 100g di salame napoletano
  • 100 g di prosciutto cotto

Procedimento:




Sciogliete il lievito nel latte tiepido, insieme allo zucchero. In una terrina mettete la farina setacciata con il sale. Al centro ponete il latte con il lievito e le uova leggermente sbattute. Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete l’ olio e amalgamate il tutto. Pesate l’impasto e dividetelo in 2 parti dello stesso peso. Impastate i singoli pezzetti e fateli lievitare per tre ore a temperatura ambiente. Stendete i due pezzi di impasto fino ad ottenere due cerchi, aventi lo spessore di due/tre mm circa. Lasciate riposare per un’ ora circa.

Stendete il primo disco riempendolo col ripieno tagliato e coprire con l’ altro disco. Una volta ben assestato, tagliate in diciotto spicchi ed unite i bordi, cercando di stringerli il più possibile! Continuate con la stessa operazione fino a terminare tutti gli spicchi. Alla fine dovrete ottenere un effetto come in foto. Lasciate risposare a temperatura ambiente almeno un’ora.

Spennellate con il latte e spolverate con il parmigiano. 13329913_1127185350659884_136069394_nCuocete in forno preriscaldato statico a 170° per circa 40 minuti. Non fatelo scurire troppo o perderà la propria morbidezza! Lasciate raffreddare il vostro fiore di pasta brioche oppure mangiatelo appena sfornato!

Ricetta di Mena Barile


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login