SPECIALE MAREFESTIVAL: MAURIZIO COSTANZO RICEVE IL PREMIO TROISI




 

Maurizio Costanzo e Massimiliano Cavaleri

Roma – MareFestival premia Maurizio Costanzo per la lunga carriera giornalistica, l’intensa attività teatrale e per aver ideato il talk show in Italia: è stato consegnato nei giorni scorsi nel suo studio a Roma il Premio in ricordo di Massimo Troisi, istituito nel 2013 dal direttore artistico Massimiliano Cavaleri e da Maria Grazia Cucinotta e assegnato in questi anni a illustri personaggi dello spettacolo, da Matt Dillon a Sergio Castellitto.




Costanzo aveva un profondo legame con Troisi, che più volte ha ospitato in tv: “Un animo fragile ed estremamente sensibile – racconta – quando è venuto a mancare ha lasciato un vuoto incolmabile nel Cinema italiano, una perdita secca: non esiste un altro Troisi“. Il video della consegna, girato dal regista messinese Antonio Grasso, sarà proiettato nella serata d’apertura del Festival, martedì 19 luglio nella Marina Garibaldi a Milazzo e poi a Salina.

Subito dopo la consegna, Costanzo ha appeso il premio dietro la scrivania: la scultura – quadro realizzata dal maestro di resina Antonello Arena e raffigurante il manifesto de “Il Postino”, infatti è stata molto apprezzata dal giornalista che “augura il meglio a questo giovane Festival che celebra Troisi e le sue straordinarie opere”. 


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login