ZINGARETTI, SPESI 35MILA EURO PER NASTRI E COPPE: LA DENUNCIA DI ASSOTUTELA




 

Regione Lazio –  È furente e amareggiato Michel Maritato, il presidente di Assotutela che ha scoperto i costi sostenuti per il materiale delle inaugurazioni di Zingaretti.

Tuona Maritato: “Zingaretti spende 35mila euro per tagli di nastri e coppe. Che al presidente Zingaretti piaccia tagliare nastri ormai è chiaro a tutti. Non a caso in questi anni abbiamo assistito a inaugurazioni fantasma e a restyling posticci, spesso fatti passare come eventi risolutivi, che invece non lo sono stati affatto. Nulla di nuovo, direte voi, se non fosse che anche i nastri hanno un costo per le casse della Regione”.

 GARA PER FORNITURA DI BANDIERE TRICOLI E KIT PER TAGLIO DI NASTRI, 35 MILA EURO

Il presidente di Assotutela spiega l’arcano:Non a caso nei primi giorni dello scorso giugno, mentre la città era concentrata nella campagna elettorale per il nuovo sindaco della Capitale, nei palazzi di via Cristoforo Colombo è stata autorizzata una gara per la fornitura di bandiere tricolori e di kit per taglio di nastri con annesse forbici. Per questa esigenza dell’amministrazione, la somma scelta e posta a base d’asta è stata pari a 7,930 euro”.




Michel--MaritatoOvviamente c’è dell’altro e a spiegarlo entra immediatamente Maritato che sottolinea come questo sperpero di soldi pubblici continua:Negli stessi palazzi non possono mancare coppe e medaglie, anche perché qualcuno da premiare Zingaretti lo torva sempre. E infatti con largo anticipo sulla stagione estiva, era fine maggio, è arrivata puntuale una gara per assicurarsi la fornitura di coppe, medaglie e targhe di varia tipologia per la modica cifra di 26.840 euro”.

Non va a giù a Maritato l’esosa spesa per comprare bandierine e coppe: “Il bazar dell’inutile impazza. Stiamo parlando di quasi 35mila impegnati inutilmente e con troppa superficialità, mentre le esigenze dei cittadini romani sono altre: trasporti, sanità, tasse, sociale. Argomenti che nulla hanno a che vedere con i kit per i tagli dei nastri, le bandiere, le coppe, le targhe e le medaglie”.


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login