Grottaferrata, l’arte di rubare: “Signora le sono cadute le chiavi”. Carabinieri arrestano peruviano, i complici fuggono





 

 

Grottaferrata (RM) – “Signora le sono cadute le chiavi ” e ruba la borsa dall’auto.

Il Comando Provinciale di Grottaferrata (RM), fa presente che il Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Frascati hanno arrestato un cittadino peruviano di 34 anni, con diversi precedenti, con l’accusa di furto con destrezza in concorso, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
L’ARTE DI RUBARE. “SIGNORA LE SONO CADUTE LE CHIAVI”, APPROFITTANO DI PERSONE SOLE PER RUBARE TUTTO CIO’ CHE E’ NELLA MACCHINA
L’uomo, insieme a due complici, ha avvicinato una donna di 39 anni in via Quattrucci, nei pressi di un istituto scolastico, e, mentre uno dei due “soci” ha distratto la vittima – dicendole che le erano cadute le chiavi a terra – il 34enne ha sfilato dall’abitacolo la borsa con il portafogli, poggiati sul sedile anteriore dell’auto, dandosi velocemente alla fuga a bordo di una Fiat Stilo.
La banda, però, non sapeva che la scena era stata notata da lontano da una pattuglia di Carabinieri, impiegati in zona in una serie di servizi di controllo, che si sono messi subito all’inseguimento dei fuggitivi.
I militari dell’Arma, dopo una breve colluttazione, sono riusciti a bloccare il cittadino peruviano, mentre i due complici hanno approfittato del parapiglia per fuggire a piedi lungo le vie cittadine. 
La refurtiva è stata recuperata e restituita alla donna, mentre il 34enne è stato trattenuto in caserma, dove rimane in attesa del rito direttissimo.
FreedomPress è presente anche su Facebook, cliccando QUI mettendo Mi piace potete sempre rimanere aggiornati


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login