Puglia. Vaccini, M5S presenta mozione: “La Regione chieda alla Corte Costituzionale di verificare la legittimità del Decreto”





 

 

di Cinzia Marchegiani

Regione Puglia – Il Decreto Legge 73 del 7 Giugno 2017, recante “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale” è stato convertito in legge grazie al voto di Fiducia della Camera dei Deputati.

Ma se la Regione Veneto ha fatto ricorso alla Corte Costituzionale contro il contro il Decreto Legge n. 73 del 7 giugno 2017 “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale” con cui chiede all’Ecc.ma Corte Costituzionale di dichiariare l’illegittimità costituzionale dell’intero decreto, nella Regione Puglia già prima di Ferragosto e precisamente il 10 agosto 2017 i Consiglieri regionali M5S Mario Conca e Marco Galante componenti della III Commissione Sanità, hanno invece depositato una mozione che impegna la Regione Puglia ad impugnare davanti alla Corte Costituzionale il Decreto Vaccini e la Legge di conversione approvata in via definitiva dal Parlamento lo scorso 28 luglio 2017.

 

 


© Riproduzione riservata





You must be logged in to post a comment Login